20/11/12

Animali del film 'The Hobbit' sono morti per fattoria non adatta




Wellinton (Nuova Zelanda), 19 nov. (LaPresse/AP) - Gli addestratori degli animali coinvolti nella produzione della trilogia 'The Hobbt' sono convinti della responsabilità della produzione nella morte di più di 27 animali usati per le scene del film. Secondo chi allena gli animali, questi sono tenuti in una fattoria non adatta alla loro custodia perché piena di pericoli come buche e precipizi. L'American Humane association, che si prende cura degli animali sul set, sostiene che non vi sia stato alcun maltrattamento sugli animali durante le riprese, ma le osservazioni degli addestratori hanno messo in luce delle mancanze nel sistema di controllo, che monitora essenzialmente il set cinematografico e non le strutture in cui sono custoditi e addestrati gli animali.
Un portavoce del regista della trilogia Peter Jackson ha detto di essere a conoscenza che cavalli, capre, galline e una pecora sono morti nella fattoria vicino a Wellinghton, in cui sono ospitati circa 150 animali per il film, ma ha anche detto che molti decessi sono avvenuti per cause naturali.

(Fonte:  http://www.lapresse.it)


2 commenti:

cristiandelcurto ha detto...

complimenti x il tuo blog, attento e molto lucido.brava!!!

riri ha detto...

Una nuova veste. Cara, fatti sentire.
Lo so che sei impegnatissima...