07/09/16

Accumoli, mamma gatta terremotata prende cibo per i cuccioli nascosti e commuove i volontari

Chi sta portando soccorso ai felini rimasti soli tra le macerie è rimasto sorpreso dal comportamento di una micia che porta il pollo ai piccoli rimasti tra le macerie



Cuore di mamma, che non conosce paura, pericoli, neanche tra le macerie del terremoto che ha sconvolto l'Italia centrale il 24 agosto. I volontari che portano da mangiare alle colonie feline e ai mici domestici rimasti soli dopo la scossa nella zona di Tino, ad Accumoli, tra i centri più colpiti, sono stati sorpresi dalla scena che si presentava ai loro occhi. Una mamma gatta terremotata, malconcia e con la coda tagliata, ribattezzata poi Mamy Coraggio, si avvicina loro, prende dalle loro mani pezzi di pollo e corre via. Con la carne in bocca si infila tra le case distrutte per raggiungere la tana segreta dove ha nascosto i suoi cuccioli.

"Lei non è scappata lasciando soli i suoi amori", scrive su Facebook la volontaria che ha ripreso la scena e l'ha condivisa sui social network. Tanti gli attestati di stima e i ringraziamenti che la giovane ha ricevuto per quello che fa per gli animali, anche loro vittime innocenti del sisma.

"Ieri le pulivo il pollo... me lo prendeva dalle mani... il primo pezzettino lo mangiava lei... poi mi tirava una testatina... prendeva il secondo più grande ed andava a portarlo ai piccoli... mi ha aperto il cuore", le fa eco un'altra volontaria.

Nei giorni successivi all'avvistamento, la cuccia di Mamy Coraggio è stata individuata tra le macerie: all'interno tre tigratini per i quali si stanno cercando adozioni. L'istinto materno ha vinto ancora, pur nell'immensità di questa tragedia.

(Fonte: http://www.tgcom24.mediaset.it/animali/speciale-terremoto-nel-centro-italia/accumoli-mamma-gatta-terremotata-prende-cibo-per-i-cuccioli-nascosti-e-commuove-i-volontari_3029520-201602a.shtml)
Posta un commento