25/05/17

Storia a lieto fine per Manu, la gattina tripode


Il suo nome è MANU ed è l'ultima gattina adottata da me. Fu recuperata in strada il 27/1/2017 quasi in fin di vita lungo la strada, investita da balordi. 

Ha circa 3 mesi di vita e ha dovuto subire immediato intervento chirurgico alla mascella perchè non riusciva più a mangiare. L'intervento è andato benissimo. Dopo una settimana si è reso necessario procedere all'amputazione dell'intero arto anteriore sinistro e la piccola ha risposto bene anche al secondo intervento.  

Manu è stata accolta bene in casa anche dagli altri gatti che sono diventati i suoi compagni di gioco. Il suo handicap non è per lei un problema perchè lo gestisce con molta serenità e adattamento. Ama tantissimo il giochino del tunnel dove nasconde i giocattoli per poi riprenderli.  



 

La piccola Manu ha stretto subito amicizia con  con i gatti e i cani presenti in casa, coinvolgendoli nei suoi giochi e quando vuole riposarsi c'è sempre qualcuno di loro a tenerle compagnia. 



 



Ma il suo amichetto del cuore è il piccolo Bambi, giocherellone e affettuoso cucciolo di un anno che  è rimasto attratto dal lei dal primo istante in cui è arrivata in casa. 




 


E' stata amata dal primo momento anche dalle cagnoline di casa che la proteggono e stanno volentieri al sole insieme a lei. Per me che sono la sua mamma umana ha sempre mille fusa e ricambia le coccole  con le sue strofinatine del musetto contro le mie guance. 




Manu è una tripodina felice e noi lo siamo insieme a lei! Buona vita Manu! 




Posta un commento